Home‎ > ‎News‎ > ‎

TFR INFORMA: Procedure Iscrizione Gara (per chi non ha mai disputato gare)

pubblicato 22 giu 2011, 12:20 da Team Faustini Racing 36   [ aggiornato in data 30 dic 2013, 12:16 ]
Di seguito riportiamo una breve descrizione delle procedure da seguire. Per chi partecipa abitualmente alle gare di regionale quanto seguirà sarà banale ed una procedura ormai acquisita, ma tutti i nostri piloti che parteciperanno per la prima volta ad una gara "seria" questa piccola descrizione può risultare fondamentale per sapere come comportarsi e come si svolgerà l'intera manifestazione.
 
Le iscrizioni apriranno dalle ore 7.30 del mattino fino alle ore 9, quindi bisogna tassativamente essere sul tracciato entro questo lasso di tempo. Ogni pilota deve presentarsi personalmente munito di licenza. Quando sarà il vostro turno vi verrà consegnato un tagliandino da consegnare alle prove libere e un Trasponder.
 
Cos'è il TRASPONDER? Il trasponder è il dispositivo che viene applicato alla vostra moto e permette di rilevare la vostra posizione in gara giro per giro, ed è uno strumento indispensabile per le gare di questo tipo che comportano le qualifiche a tempo.
 
(fotografia dei normali trasponder in dotazione)
 
Il trasponder viene fornito con supporto e due fascette da infilare nel supporto e fissare alla forcella destra come nell'immagine sottostante:
 
 
Fissare il trasponder con la luce verso l'alto e controllare che lampeggi con luce verde. Se non lampeggia o la luce è rossa segnalarlo subito alla direzione gara percè c'è un anomalia nel funzionamento.
 
Ruotare il Trasponder dietro la tabella per proteggerlo dagli urti e tirare bene le fascette per evitare che si muova e vada a interferire con lo sterzo del vostro mezzo! Vedi sotto la posizione corretta:
 
 
 
 Dopo la chiusura delle iscrizioni verrà affisso in bacheca (che si trovano: una dietro al podio e una sotto la pianta dell'ingresso al pre parco proprio dietro alla partenza) il programma di giornata con le batterie di qualificazione. Ogni pilota deve verificare in quale gruppo è stato inserito e presentarsi alla chiamata di tale gruppo, usando sempre il buon senso di controllare lo svolgimento (se si è nel primo gruppo portarsi rapidamente all'ingresso pista, chi è nel secondo portarsi all'ingresso pista dopo che è entrato il primo scaglione ecc ecc). E' comunque utile ascoltare le indicazioni dello speaker.
 
Le prove libere e le qualifiche sono unite: ogni turno ha 15 minuti a disposizione e il cronometro parte dal primo giro. Le qualifiche servono per stabilire in quale finale verrete assegnati: i 30 più veloci andranno nel gruppo A, gli altri nel B o nel C. Il tempo considerato sarà il vostro giro migliore. E' obbligatorio compiere almeno un giro di libere/qualifiche.
 
I vostri tempi saranno visibili in tempo reale sul monitor della zona segnalatori. E' vietato fermarsi in mezzo al circuito, ma è consentito farlo sul rettilineo di partenza, inutilizzato durante i turni di qualifica. Il vostro risultato verrà esposto in bacheca il prima possibile. Quando avrete consultato in che gruppo vi siete qualificati tenete presente di portarvi in zona preparco 5 minuti prima della partenza, lo speaker chiamerà il gruppo che deve presentarsi allo schieramento, prestate comunque molta attenzione.
 
Le finali sono due e il risultato finale sarà dato dalla sommatoria dei due punteggi di manche. Ricordiamo che dopo gara due è obbligatorio staccare il trasponder e riconsegnarlo in direzione gara dove vi verrà restituita la licenza. E' prevista una multa per chi non consegna il trasponder!
 
 
Comments